Costituzione società a Londra

500px-EU-United_Kingdom.svg_1. Informazioni generali Regno Unito
2. Le societa’ Limited

INFORMAZIONI GENERALI (top)

La costituzione di una società inglese “su misura” ha molti vantaggi rispetto all’acquisto di una società “off-the-shelf”. Solitamente, è più economico costituire una società con la possibilita’ di sceglierne il nome, gli amministratori, gli azionisti ed il capitale sociale autorizzato, piuttosto che acquistare una società shelf e procedere alla sua ristrutturazione.

La sede legale della societa’ deve essere indicata fino dal momento della costituzione e, se lo desiderano, i clienti possono essere nominati come primo direttore e segretario.

Un servizio di incorporazione in giornata è disponibile presso la Companies House ad un costo aggiuntivo.

Lingua 

Inglese.

Valuta

Sterlina

LE SOCIETA’ UK LIMITED (top)

SINTESI SOCIETA’ UK LIMITED

Generale
Tipo società Private Limited
Tipo di legge Common Law
Disponibilità società shelf
Tempistica costituzione 1 giorno
Tassazione 20% – 21%
Accesso trattati contro la doppia imposizione Si
Capitale sociale o equivalente
Valuta standard Sterline
Valute consentite Qualsiasi
Minimo versato GBP 1
Autorizzato standard GBP 1,000
Amministratori
Numero minimo 1
Residente UK Non richiesto
Generalità pubblicamente consultabili Si
Sede assemblee consiglio di amministrazione Ovunque
Azionisti
Numero minimo 1
Generalità pubblicamente consultabili Si
Sede assemblee degli azionisti Ovunque
Segretario della Società
Richiesto No, ma consigliato
Residente UK No, ma consigliato
Bilancio
Preparazione Si
Revisione Si, con eccezione per le piccole imprese
Obbligo di deposito Si
Pubblicamente accessibile Si
Imposta di registrazione
Licenza annua minima Si, £30.
Altro
Obbligo di presentare dichiarazione annuale Si
Variazione domicilio Permessa con approvazione dell’Inland Revenue

Tipo di societa’ per il commercio e investimenti internazionali

Private (“Ltd”) o Public Limited Company (“PLC”).

Procedure di costituzione

Per la costituzione di una societa’ inglese sono necessarie la presentazione di Memorandum e dell’Articles of Association; una Declaration of Compliance e la dichiarazione degli Amministratori e dal Segretario; la notifica della sede legale ed il versamento della quota necessaria presso la Companies House.

Restrizioni all’attività’ svolta

Esistono restrizioni per attivita’ specifiche, che includono servizi bancari, assicurazioni, servizi finanziari, credito al consumo e servizi connessi.

Poteri della societa’

Una societa’ costituita nel Regno Unito ha gli stessi poteri di una persona fisica.

Lingua ufficiale

Inglese o gallese.

Sede legale

Richiesta, deve essere nel Regno Unito

Restrizioni sul nome

Non puo’ essere utilizzata come nome della societa’ qualsiasi parola che sia considerata inappropriata dalla Camera di Commercio. Inoltre, qualsiasi nome che sia identico o simile a quello di una società esistente. Qualsiasi nome che implichi lo svolgimento di attività illegali, il patrocinio reale o il patrocinio o associazione a un governo.

Nomi che necessitano approvazione/licenza

Nomi soggetti a restrizioni che di solito richiedono la licenza o un altro tipo di approvazione da parte di un ente governativo includono le seguenti parole:- assurance, bank, benevolent, building society, Chamber of Commerce, fund management, insurance, investment fund, loans, municipal, reinsurance, savings, trust, trustees, university o i loro equivalenti in lingua straniera per cui e’ richiesta l’pprovazione del Secretary of State.

Lingua dei documenti ufficiali

Mentre il nome della società può essere in qualsiasi lingua, la documentazione deve essere in inglese. Qualsiasi nome in una lingua diversa dall’inglese deve essere accompagnato da una traduzione certificata, al fine di garantire che il nome non sia soggetto a restrizione. Tuttavia, se la società è stata costituita in Galles, possono essere accettati documenti in gallese.

Dichiarazione del beneficiario economico alle autorità’ competenti

L’identita’ dei beneficiari economici non viene dichiarata alle autorita’; tuttavia, in determinate circostanze, puo’ essere richiesta a fini contabili. (I bilanci devono essere depositati e sono disponibili per ispezione da parte del pubblico).

Capitale Autorizzato e Rilasciato

Le Private Limited Companies hanno un capitale sociale minimo autorizzato di £1, o il suo equivalente in altra valuta. Il capitale minimo rilasciato e’ di uno share. Solitamente viene rilasciato piu’ capitale in modo da riflettere la stabilita’ e forza della societa’.

Classi di Azioni consentite 

La categoria normale di azioni sono azioni ordinarie, ma, a seconda delle diverse circostanze in cui si trovi una societa’, possono essere anche azioni privilegiate, azioni differite, redimibili e azioni con o senza diritto di voto.

Tassazione 

L’imposta sugli utilili di una societa’ (che comprende l’imposta sulle plusvalenze) deve essere pagata dalle società britanniche sulla base dei bilanci, che vengono presentati all’Agenzia delle Entrate ed al Registro delle Imprese alla fine dell’anno fiscale della societa’. Una società è libera di scegliere la data di fine dell’anno fiscale. Le aziende pagano l’imposta sugli utili ad un tasso del 20% se l’utile netto al lordo delle imposte non supera i £300,000. Sopra i £1,500,000 di utile le imposta vengono invece pagate ad un tasso del 21%. Il tasso principale di tassazione si applica quando i profitti (inclusi i ring-fence profits) superano i £1.500.000, o dove non sia stato richiesto l’utilizzo di un tasso diverso, o dove questo non sia applicabile.

Accordi sulla doppia imposizione 

Il Regno Unito partecipa a piu’ trattati sulla doppia imposizione di ogni altro stato sovrano.

Imposta annuale

Non applicabile

Presentazione bilancio 

Tutte le societa’ del Regno Unito sono tenute a pesentare la contabilita’ redatta nella forma prevista dalla legge presso il Registro delle Imprese e l’Agenzia delle Entrate, sia che queste stiano attivamente svolgendo l’attivita’ prevista o meno. Il bilancio deve includere:

  • Un report da parte dell’amministratore, firmato da amministratore e segretario della societa’.
  • Il bilancio firmato dall’amministratore;
  • Dettaglio di profitti e perdite;
  • Note sulla contabilita’ presentata;

 e

  • Contabilita’ del gruppo (se richiesta dal caso).

Le aziende il cui fatturato annuo non supera i £5.600.000 possono beneficiare di un’esenzione dalla revisione dei bilanci; non sono pertanto tenute a presentare i bilanci verificati da un revisore fiscale. In questo caso, gli amministratori sono tenuti ad auto-certificare i bilanci.

Per qualificarsi come una piccola impresa, devono essere soffisfatte almeno due delle seguenti condizioni:

  • il fatturato annuo deve essere £ 5.600.000 o inferiore;
  • il totale di bilancio deve essere £ 2.800.000 o inferiore;
  • il numero dei dipendenti deve essere di 50 o meno.

Per avere diritto all’esenzione totale dalla revisione fiscale, l’impresa deve

  • qualificarsi come piccola impresa (vedi sopra)
  • avere un fatturato non superiore ai £ 5.600.000,

e

  • un totale di bilancio non superiore ai £ 2,8 milioni.

Amministratori

Una UK private limited deve avere almeno una persona fisica come amministratore, che puo’ essere di qualunque nazionalita’ e non e’ tenuto a risiedere nel Regno Unito.

Segretario della societa’

A partire dal 6 Aprile 2008 le UK private limited non sono obbligate ad avere un segretario della societa’.

Nota Importante

Il sistema di tassazione britannico, a determinate condizioni, offre opportunità commerciali per ridurre l’imposta per coloro che sono impegnati nel commercio internazionale. Ulteriori informazioni sono disponibili su richiesta.