Conto bancario personale in Francia

Informazioni per l’apertura Conti bancari Societari in Francia

Nota bene:

La direttiva europea in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi si applica esclusivamente ai conti personali.

Testo della Direttiva 2003/48/CE del Consiglio, del 3 giugno 2003, in materia di tassazione dei redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi.

Caratteristiche generali del conto

Conto bancario presso banca in Francia.

Conto bancario nelle seguenti valute

 EUR –  GBP – USD

Carte e operatività

VISA Debit

Limiti di prelievo agli ATM:

  • Prelevamento agli sportelli automatici da concordare all’apertura del conto;
  • Esiste un tetto settimanale, sempre modificabile.

Operatività:

  • Servizio di Internet Banking;

Spese di conto

  • Forfettarie, variano secondo i servizi scelti.

Eleggibilità

  • Ogni cittadino di un paese aderente alla Comunità Europea può aprire un conto bancario, nessuna restrizione.

Documenti

 Documentazione richiesta per l’apertura del conto:

  • Prova di identità:
    • Copia del passaporto o della Carta di identità;
  • Prova dell’indirizzo di residenza:
    • Una fattura / bolletta (recente, non oltre tre mesi) per una fornitura di luce, acqua, gas o telefono fisso resa all’indirizzo di residenza; in mancanza estratto conto di banca o carta di credito.
    • Certificato di residenza fiscale (viene rilasciato dall’Agenzia delle Entrate)

Certificazione ed autentica documenti.

  • Necessaria visita a una Agenzia con gli originali dei documenti.
  • La certificazione dei documenti è eseguita dai Funzionari della Banca.

Deposito minimo iniziale

  • EUR – USD – GBP 1,000 ( non obbligatorio ma consigliato)

Tempistica apertura conto

  • Apertura conto immediata, una decina di giorni per ricevere Carta di credito e codici per accesso Internet Banking.

Direttiva Europea Tassazione Risparmio

  • Applicata

Scambio informazioni

  • Applicata