Unione Europea »

Capitale: Bruxelles

Popolazione: 503,824,373

Moneta: euro

PIL: $16,140,044,808,655

PIL pro capite: $33,500

Unione Europea: nuove regole sulla raccolta di capitali

Il nuovo EU Prospectus Regulation entra pienamente in vigore in tutta l’Unione Europea il 21 luglio 2019 e sostituisce le norme esistenti che disciplinano le società che effettuano raccolta di capitali dal pubblico all’interno dell’UE e che quotano titoli sui principali mercati pubblici Europei. Di seguito sono illustrate le principali modifiche che riguardano le emissioni di azioni delle società. Il […]

Read more ›

Commissione europea: la decisione finale nell’indagine sugli aiuti di Stato della CFC

Il 25 aprile la Commissione Europea ha rilasciato la versione pubblica completa della sua decisione sugli aiuti di Stato relativa alle esenzioni di società finanziarie all’interno del regime CFC (controlled foreign company) del Regno Unito, avendo annunciato il 2 aprile che le esenzioni erano parzialmente giustificate in base alle norme sugli aiuti di Stato. La decisione richiede che il Regno […]

Read more ›

Unione Europea: Lo scambio obbligatorio di informazioni

Al fine di massimizzare le norme relative allo scambio automatico obbligatorio di informazioni, la Direttiva 2011/16/UE del Consiglio è stata più volte modificata negli ultimi anni. In questo contesto, la Direttiva 2014/107/UE ha introdotto lo standard comune di comunicazione di informazioni CRS (Common Reporting Standard) elaborato dall’OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), che prevede lo scambio automatico […]

Read more ›

Unione Europea: piano d’azione per rafforzare la Direttiva antiriciclaggio

L’Unione Europea ha messo in atto un piano d’azione per rafforzare la Direttiva Europea sull’antiriciclaggio di denaro ed il finanziamento del terrorismo, in risposta ai recenti casi di riciclaggio dei proventi nelle banche dell’Unione Europea. Il piano d’azione è diretto ad incoraggiare una maggiore collaborazione tra gli Stati Membri, un’applicazione coerente delle linee guida comuni e fare in modo che […]

Read more ›

Diritto societario vedi tutti gli articoli in questa categoria »

Regno Unito e dividendi distribuiti agli azionisti: quando ed in che modo possono essere pagati?

In che modo un’azienda distribuisce gli utili ai soci? Generalmente, nel caso in cui si tratti di una società, l’assemblea degli azionisti, su indicazione del Consiglio di Amministrazione, determina le quote di utile da distribuire sotto forma di dividendi, nonché i tempi ed i modi della distribuzione. Definiti anche come “distribuzioni”, i dividendi sono così chiamati perché le quote di […]

Read more ›

Regno Unito: i soggetti che esercitano un controllo significativo all’interno di una società (PSC)

Entrano in vigore le modifiche apportate al regime relativo ai PSC, ossia coloro che esercitano un controllo rilevante all’interno di una società. Come previsto, molte società rientrano nell’ambito di applicazione del regime previsto per i PSC (comprese le società inglesi quotate nel mercato AIM e quelle NEX Exchange) con effetto a partire dal 24 luglio 2017. Anche alle partnership scozzesi […]

Read more ›

Antitrust: la Commissione crea un nuovo strumento di informazione anonima.

La Commissione europea ha varato oggi un nuovo strumento mediante il quale un privato cittadino può segnalarle l’esistenza di cartelli segreti e di altre violazioni delle norme antitrust, mantenendo l’anonimato. Un privato cittadino può ora contribuire in forma anonima alla lotta contro i cartelli e le altre pratiche anticoncorrenziali. Tali pratiche includono gli accordi sui prezzi o sulle offerte nelle […]

Read more ›

Documentazione vedi tutti gli articoli in questa categoria »

La libera circolazione in Europa: Schengen lo spazio

schengen_brochure_dr3111126_it

Read more ›

Miscellanea vedi tutti gli articoli in questa categoria »

Articolo 50 del trattato sull’Unione europea – Domande e risposte

Bruxelles, 29 marzo 2017 Che cos’è l’articolo 50? L’articolo 50 del trattato sull’Unione europea stabilisce la procedura applicabile nei confronti dello Stato membro che desidera recedere dall’Unione europea. È stato introdotto dal trattato di Lisbona nel 2007. Come si attiva la procedura dell’articolo 50? Lo Stato membro che intende recedere dall’Unione deve notificarne l’intenzione al Consiglio europeo. Non è prevista una forma particolare […]

Read more ›

Il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione: dieci anni di solidarietà europea.

Il Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione (FEG) è entrato in funzione dieci anni fa ed è la dimostrazione concreta della solidarietà europea, poiché fornisce agli Stati membri un sostegno finanziario per aiutare i lavoratori e le imprese ad adattarsi alla trasformazione della struttura degli scambi commerciali. Marianne Thyssen, Commissaria responsabile per l’Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la […]

Read more ›

Economia circolare: La Commissione, mantenendo i suoi impegni, offre orientamenti sul recupero di energia dai rifiuti e lavora con la BEI per stimolare gli investimenti

Un anno dopo l’adozione del pacchetto sull’economia circolare la Commissione riferisce oggi sull’avanzamento e sui risultati delle principali iniziative del suo piano d’azione del 2015. Insieme alla relazione la Commissione ha inoltre: adottato oggi ulteriori misure per istituire, di concerto con la Banca europea per gli investimenti, una piattaforma per il sostegno finanziario all’economia circolare che riunirà investitori e innovatori; […]

Read more ›

Sistema fiscale vedi tutti gli articoli in questa categoria »

Piano di investimenti per l’Europa: accordi con il sostegno del FEIS in tutti e 28 gli Stati membri

L’accordo raggiunto oggi a Cipro sancisce l’impiego del FEIS a favore degli investimenti in tutta l’Unione europea. La Commissione europea accoglie con favore l’accordo odierno di Cipro, in base al quale il Fondo europeo per gli investimenti strategici (FEIS) sostiene da oggi gli investimenti, l’occupazione e la crescita in tutti e 28 gli Stati membri dell’Unione. Jyrki , Vicepresidente della […]

Read more ›

Entrano in vigore nuove norme di trasparenza per i ruling fiscali.

La Commissione ha accolto con favore l’entrata in vigore di nuove norme intese a garantire che gli Stati membri dispongano di tutte le informazioni di cui hanno bisogno sui ruling fiscali emanati nei confronti di società multinazionali di altri paesi dell’UE. Dal 1º gennaio 2017 gli Stati membri sono tenuti a scambiare automaticamente informazioni su tutti i nuovi ruling fiscali […]

Read more ›

Previsioni economiche di autunno 2016: crescita modesta in tempi difficili

La Commissione prevede per il 2017 una crescita dell’1,5% per la zona euro e dell’1,6% per l’UE. La crescita economica in Europa dovrebbe proseguire a ritmo moderato, perché i progressi sul mercato del lavoro e l’aumento dei consumi privati sono controbilanciati da un certo numero di ostacoli alla crescita e dall’indebolimento dei fattori che la sostengono. Le previsioni di autunno […]

Read more ›