Coronavirus »

Regno Unito: nuove agevolazioni per le imprese

Il Cancelliere Rishi Sunak ha annunciato l’introduzione del Job Retention Bonus.  Ai datori di lavoro che hanno avuto accesso al Coronavirus Job Retention Scheme (CJRS), verrà corrisposta la cifra, una tantum, di 1,000 sterline per ogni lavoratore dipendente che continuerà ad essere impiegato dal proprio datore di lavoro fino al 31 gennaio 2021. Il bonus ha lo scopo di fornire […]

Read more ›

Regno Unito: possibile responsabilità solidale degli amministratori di una società per frode in relazione al furlough

Nelle scorse settimane, HMRC ha annunciato i propri piani nei confronti degli amministratori di una società che hanno intenzionalmente violato le regole relative al Furlough Scheme, attraverso l’introduzione di nuove regole nel Finance Bill 2020. Ciò include quelle circostanze in cui un amministratore non fosse a conoscenza della condotta fraudolenta di un altro amministratore. Secondo il disegno di legge, i […]

Read more ›

Furlough: ultimi aggiornamenti

Nelle scorse settimane il cancelliere Rishi Sunak ha annunciato importanti novità riguardanti il Coronavirus Job Retention Scheme. A partire dal 1° luglio, i lavoratori dipendenti potranno tornare a lavorare part-time e, a partire dal 1° agosto, i datori di lavoro dovranno contribuire al pagamento del sussidio salariale dei propri dipendenti. Ad oggi il sistema prevede, per i lavoratori in furlough, […]

Read more ›

Regno Unito: restrizioni in materia di dividendi e bonus per le imprese di grandi dimensioni

Il governo ha aumentato l’ammontare massimo previsto dal Coronavirus Large Business Interruption Loan Scheme (CLBILS) per le imprese inglesi. Le modifiche, entrate in vigore il 26 maggio, permettono alle imprese di prendere un prestito per un valore pari al 25% del proprio turnover (cifra massima concessa), soggetto ad un limite massimo di 200 milioni di sterline. In precedenza, l’ammontare massimo […]

Read more ›