Brexit »

Brexit: disposizioni transitorie

A meno di sei mesi dall’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea è utile fare il punto della situazione su quella che è la posizione dei lavoratori europei che si trovano nel Regno Unito, sia nel caso in cui venga raggiunto un accordo con l’Unione Europea, sia nel caso meno favorevole in cui il Regno Unito esca dall’Unione Europea con effetto […]

Read more ›

Regno Unito: ultimo report del MAC in materia di immigrazione

Il Comitato Consultivo sull’Immigrazione (MAC) ha pubblicato il tanto atteso rapporto sull’immigrazione nello Spazio Economico Europeo composto da 131 pagine. Le raccomandazioni fatte al governo possono essere riassunte come segue: Il governo si dovrebbe focalizzare sull’immigrazione di persone altamente qualificate, così da limitare l’immigrazione di persone poco qualificate; Non ci dovrebbe essere una corsia preferenziale per i cittadini europei; Il […]

Read more ›

Brexit: diritti di proprietà intellettuale in caso di “no deal”

Qualche giorno fa il Governo britannico ha pubblicato un’ulteriore nota riguardante le conseguenze economiche di una no-deal Brexit, ovvero nel caso in cui il Regno Unito dovesse uscire dall’UE il 29 marzo 2019 senza un accordo sulle condizioni del recesso. Il Governo britannico ha nuovamente ribadito il fatto che l’intenzione è quella di arrivare ad un accordo, e in questo […]

Read more ›

Regno Unito: immigrazione, ultimo report del MAC

Il Migration Advisory Committee (“MAC”) ha pubblicato il suo ultimo report finale relativo agli effetti ad ampio raggio della migrazione nello Spazio Economico Europeo e le sue raccomandazioni sul regime di immigrazione lavorativa post-Brexit nel Regno Unito. L’auspicio e’ che che questo report possa contribuire a modellare la politica di immigrazione post-Brexit del Governo. In effetti, il Governo ha confermato […]

Read more ›

(Quasi) Brexit? vedi tutti gli articoli in questa categoria »

Brexit: diritti dei lavoratori comunitari dopo l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea

Dopo la decisione del Regno Unito di uscire dall’Unione Europea, numerosi sono stati i dubbi e le incertezze per quanto riguarda i diritti dei cittadini dell’Unione Europea che lavorano nel Regno Unito. La prima cosa da tenere a mente è che lo status ed i diritti dei cittadini europei che attualmente lavorano nel Regno Unito sono soggetto di una continua […]

Read more ›

Coniugi sposati da 18 anni rischiano la separazione: il Governo inglese decide che lui deve ritornare in America

Due coniugi sposati da ormai 18 anni rischiano di essere separati dopo una decisione del Governo inglese con la quale è stato stabilito che lui deve tornare in America. Collette Murwin e il marito Clayton, entrambi residenti a Liscard, Wallasey, sono infatti stati informati che Clayton non soddisfa i criteri per rimanere nel Regno Unito. La coppia di coniugi ha […]

Read more ›

Regno Unito: accordo con la Commissione Europea in materia di diritti dei cittadini europei

L’8 dicembre scorso il Regno Unito e la Commissione Europea hanno raggiunto un accordo su quelli che saranno i diritti dei cittadini europei prima e soprattutto dopo la formale uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, che avverrà il 29 marzo 2019. Il Regno Unito ha da subito evidenziato come tale accordo tuteli i diritti dei cittadini europei e delle loro […]

Read more ›