Regno Unito: le Entire agreement clauses

Le “Entire agreement clauses” (clausole sull’intero accordo) sono una pratica consueta nei contratti commerciali e, se redatte con attenzione, possono aiutare a ridurre l’incertezza e prevenire le richieste pretestuose. Tuttavia, la recente giurisprudenza suggerisce che i tribunali sono disposti a guardare oltre le Entire agreement clauses ed i giudici stanno dando ampio spazio alla loro interpretazione.
Lo scopo di questo tipo di clausole è stato riassunto dal giudice Lightman J. nella sentenza “Inntrepreneur Pub Co Ltd v East Crown Ltd” ed è:
“impedire ad una delle parti di un accordo scritto di scendere nel particolare e trovare nel corso delle negoziazioni alcune osservazioni (casuali) o dichiarazioni (spesso dimenticate o difficili da ricordare o spiegare) sulle quali fondare una pretesa, come quella relativa alla sussistenza di un contratto di garanzia collaterale (collateral warranty). La Entire agreement clause evita l’eventualità che vengano ricercati pretesti ed il pericolo per le parti contraenti connesso alla necessità che può sorgere in assenza di tale clausola di svolgere tali ricerche.
Perciò tale clausola costituisce un accordo vincolante tra le parti del fatto che i termini contrattuali completi si trovano solamente in quel documento e non altrove, e di conseguenza eventuali promesse o assicurazioni fatte nel corso dei negoziati (che in assenza di una clausola del genere potrebbe avere
effetto come garanzia collaterale) non hanno alcuna forza contrattuale, salvo nella misura in cui sono ricompresi al livello del contratto e avranno effetto in quel documento. “.
La Inntrepreneur ha anche scoperto che le Entire agreement clauses non precludono di proporre reclamo avverso una errata rappresentazione del contratto. In ogni caso, le successive decisioni sono state tutte concordi con l’interpretazione del giudice Lightman J in merito all’esclusione dei contratti di garanzia.
In base alla recente giurisprudenza e dell’analisi giuridica sulle Entire Agreement Clauses, abbiamo definito, di seguito, i punti chiave sul perché fare affidamento su disposizioni standard può costituire un rischio concreto.

State cercando di escludere la possibilità di proporre reclami per false dichiarazioni?
Anche se una Entire agreement clause si riferisce specificamente a precedenti dichiarazioni, i giudici hanno statuito, nel caso AXA Sun Life Services plc contro Campbel Martin Ltd, che non è esclusa la responsabilità per le false dichiarazioni.
Invece, sono necessarie parole chiare per escludere la falsa dichiarazione ed una Entire agreement clause spesso non ha questo effetto. Il dettaglio, dunque, dovrà essere nella stesura dell’accordo.
Ciò posto, nel recente caso NF Footbal Investments Ltd ed altri contro NFCC Group Holdings Ltd ed altri, il tribunale ha dichiarato che una Entire agreement clause contenuta in un contratto per l’acquisto di azioni, che consisteva solo in una dichiarazione di intesa completa (ad esempio, non conteneva passaggi che negassero la dipendenza o escludessero la responsabilità) escludeva i reclami per falsa dichiarazione.
La decisione assunta nel caso NF Footbal è insolita e può essere distinta dal caso Axa Sun Life per i fatti che ne sono alla base. Il giudice, nella sentenza NF Footbal, ha preso atto della decisione del giudice Rix LJ nel caso Axa Sun Life, per cui l’esclusione della applicabilità della falsa dichiarazione deve essere chiaramente indicata e ciò può essere ottenuto con una “clausola di non rappresentazione” o “non-dipendenza”. Il giudice, tuttavia, ha ritenuto che la circostanza di escludere la falsa dichiarazione dipende molto dal contesto e da come viene costruita la clausola stessa.
State cercando di escludere accordi precedenti (o preliminari)?
Se è così, dovrai essere specifico. I tribunali hanno riscontrato che le parti di un accordo non potevano aver previsto una Entire agreement clause per superare gli accordi restrittivi contenuti in un precedente accordo, ove per cui nella Entire agreement clause non c’era un riferimento esplicito a tali patti.
Vorreste precludere la possibilità di proporre reclami basati su contratti di garanzia?
I giudici hanno spesso trovato il modo di dare attuazione ai contratti di garanzia. Un contratto di garanzia deve possedere termini “materialmente diversi e distinguibili” dall’accordo principale. Anche se un contratto collaterale è precedente all’ accordo principale, non può rientrare nel campo delle Entire agreement clauses, se è considerato come “integrativo” dell’accordo principale e destinato a funzionare parallelamente ad esso.
Non dare per scontato che Entire agreement clause garantisca che il documento sarà considerato come se fosse l’intero accordo.
Anche se una Entire agreement clause potrebbe fornire prove molto persuasive dell’intenzione di ricomprendere tutte le volontà delle parti in quel documento scritto, a seconda che il documento contenga effettivamente l’intero accordo, alla fine sarà una questione di fatto e dipenderà dal linguaggio usato dalle parti.

La vostra intenzione è di cercare di evitare che vi siano termini impliciti per motivi di efficenza aziendale?
La ratio dell’insinuazione di termini per l’efficacia dell’azienda, significa che il termine tacito è già parte dell’accordo e quindi non può essere precluso da una Entire agreement clause. Se detta clausola è redatta in maniera sufficientemente ampia, tuttavia, può escludere l’uso di termini taciti da parte della clientela o del commercio. L’effetto di un Entire agreement clause su altri termini impliciti, come lo statuto o una precedente negoziazione, è incerta.
Una Entire agreement clause può impedire la proposizione di ricorsi contro rettifiche o errori?
La Entire agreement clause potrebbe avere un effetto limitato (o nessun effetto) sui reclami per rettifica o errore. Mentre può essere difficile dimostrare un’intenzione comune che perdura, se esiste una Entire agreement clause, sembra essere generalmente accettato che questa clausola non precluda un ricorso in caso di rettifica o errore.
Sintesi
In definitiva, l’effetto di una Entire agreement clause sarà una questione di interpretazione, che attinge ai fatti ed alle circostanze di un caso particolare, nonché all’intenzione delle parti. Questa clausola, pertanto, non è più considerata come la solita clausola standard. È fondamentale per coloro che si occupano di contratti, prendere in considerazione le implicazioni di una Entire agreement clause e plasmare la redazione di tali contratti affinché si raggiunga lo scopo desiderato.

image_pdfDownload Pdfimage_printPrint

Richiedi maggiori informazioni

Giurisdizione (richiesto)

Nome e cognome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

In che giorno preferisci essere ricontattato?

In che orario?
minuti

Note

Leave a Comment