Regno Unito e PSC: previsti controlli più rigidi

Adesso che le aziende hanno (o dovrebbero avere) più familiarità con la disciplina delle “persons with significant control” (PSC), entrata in vigore ad aprile 2016, Companies House sta intensificando i controlli per l’esecuzione di tale disciplina. Verranno inoltre inviate delle comunicazioni e predisposte delle linee guida in merito alla disciplina dei PSC più trasparenti possibile, per aiutare le aziende ad essere conformi in modo efficace.

Come noto, il registro dei PSC è un registro centrale pubblico, nel quale sono conservati i dettagli di tutti gli individui che possiedono o controllano più del 25% delle azioni di una società o dei diritti di voto (o che alternativamente esercitano un’influenza o un controllo significativo sulla società o sulla gestione di quest’ultima). Tuttavia, Companies House è ritiene che alcune società possano fraintendere quelli che sono gli adempimenti necessari o peggio, che stiano fornendo deliberatamente informazioni false o nessuna informazione.

La disciplina sui PSC prevede dei requisiti riguardanti le società di capitali (e società di persone e altre entità) volti a determinare se la società ha dei PSC, aiutando questa a identificarli e registrarli nel registro. Le relative informazioni devono poi essere inviate a Companies House.

Nel proprio Business Plan 2018/2019, Companies House afferma l’intenzione di applicare la disciplina in modo più rigoroso. Questo nel contesto della continua battaglia contro il riciclaggio di denaro. Sebbene la disciplina sia chiara (un fatto conosciuto da Companies House), ci sono ancora società che non sono conformi perché non hanno compreso i propri obblighi.

Pertanto Companies House ha affermato che:

  • Contatterà le societa’ che ritiene abbiano frainteso i requisiti relativi ai PSC, per assicurare che i registri siano corretti e per garantire una conformità costante nel tempo
  • Lavorerà con le Autorità in modo che le informazioni siano condivise correttamente, e per “supportare la lotta contro il crimine economico”. Questo includerà la collaborazione con l’Insolvency Service criminal enforcement team”
  • Perseguirà le aziende che non hanno fornito le informazioni riguardanti i PSC nei loro confirmation statements, o non hanno fornito una dichiarazione con informazioni aggiuntive, e
  • Seguirà le società e i relativi PSC nei casi in cui è stata emessa una comunicazione nei confronti dei PSC (come, ad esempio, una richiesta di informazioni), o sono state previste restrizioni per assicurarsi che le società aggiornino le informazioni nei loro registri societari.

In caso di reclami per informazioni mancanti o errate, la società dovrà preoccuparsi di mettersi in regola. L’anno prossimo, infatti, il governo intende rivedere l’effettività del registro dei PSC.

La disciplina del PSC è redatta chiaramente, e le aziende hanno avuto più di due anni per conformarsi alla nuova normativa. Anche se Companies House sembra essere intenzionata ad adottare un approccio morbido nel contattare le società non conformi in prima istanza, è tuttavia chiaro che il mancato rispetto della normativa in questione non sarà tollerata.

image_pdfDownload Pdfimage_printPrint

Richiedi maggiori informazioni

Giurisdizione (richiesto)

Nome e cognome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

In che giorno preferisci essere ricontattato?

In che orario?
minuti

Note

Leave a Comment