Regno Unito: i soggetti che esercitano un controllo significativo all’interno di una società (PSC)

Entrano in vigore le modifiche apportate al regime relativo ai PSC, ossia coloro che esercitano un controllo rilevante all’interno di una società.

  • Come previsto, molte società rientrano nell’ambito di applicazione del regime previsto per i PSC (comprese le società inglesi quotate nel mercato AIM e quelle NEX Exchange) con effetto a partire dal 24 luglio 2017.
  • Anche alle partnership scozzesi si applica tale regime con effetto a partire dal 24 luglio 2017.
  • Sono state introdotte scadenze molto più brevi di 14 giorni per gestire le modifiche al registro PSC. Le società esistenti e le LLP hanno dovuto verificare se siano state apportate eventuali modifiche al loro registro PSC a partire dall’ultima Confirmation Statement e hanno dovuto comunicare a Companies House tali modifiche entro il 9 luglio 2017, sempre se tali cambiamenti non erano gia’ stati indicati nel Confirmation Statement presentato prima del 26 giugno 2017.

Le modifiche proposte fanno parte dell’attuazione della Quarta Direttiva comunitaria sul riciclaggio di denaro che è stata attuata in tutta l’Unione Europea entro il 26 giugno 2017.

Le società inglesi quotate sul mercato AIM (e altri mercati regolamentati come NEX Exchange) rientrano ora nell’ambito di applicazione del regime PSC. Era stato previsto un periodo transitorio di 4 settimane fino al 24 luglio 2017 per raccogliere le informazioni e produrre un registro PSC.

Quando il regime PSC è stato introdotto l’anno scorso, le società quotate sull’AIM (e quelle elencate sul mercato principale della Borsa di Londra) sono state espressamente esentate poiché soggette agli obblighi informativi degli azionisti in base a quanto previsto dal Capitolo 5 della Normativa sul Financial Conduct Authority’s Disclosure and Transparency.

Lo scorso novembre, il Governo ha annunciato una consultazione sul suddetto regime, alla luce dell’attuazione della Quarta Direttiva Europea sull’Antiriciclaggio. La consultazione ha comunicato che il Governo stava valutando se il regime PSC avrebbe dovuto essere esteso per ricomprendere anche le società quotate sul Mercato azionario di Londra (AIM) e altri mercati che non rientrano nella definizione di “mercato regolamentato”, contenuta nella Direttiva Europea (il mercato principale della Borsa di Londra è un mercato “regolamentato” mentre l’AIM no). Le società quotate in borsa ora devono rispettare la normativa riguardante il regime PSC e la quarta Direttiva comunitaria, almeno per il momento.

Anche le Eligible Partnership scozzesi rientrano nell’ambito di applicazione del regime PSC a partire dal 24 luglio 2017. Sono disponibili linee guida dettagliate sulla definizione di “eligible” e sul concetto di controllo così come previsto per le società e le LLP. Le Eligible Partnership scozzesi non dovranno tenere un registro PSC ma sarà necessario presentare le informazioni relative ai PSC presso Companies House.

Ad un numero limitato di società non registrate si applica la normativa del regime PSC con effetto a partire dal 24 luglio 2017.

Richiedi maggiori informazioni

Giurisdizione (richiesto)

Nome e cognome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

In che giorno preferisci essere ricontattato?

In che orario?
minuti

Note

Leave a Comment