La tassazione UK sulle proprietà immobiliari

Negli ultimi anni il governo britannico ha apportato una serie di modifiche al modo in cui vengono tassati gli immobili residenziali.

Quando si decide di investire nel mercato immobiliare è importante valutare se sia più opportuno procedere all’acquisto come persona fisica o giuridica e conoscere le imposte alle quali queste diverse categorie sono soggette.

Stamp Duty Land Tax

Chiunque acquisti un immobile nel Regno Unito deve pagare, oltre alle spese legali del Solicitor, una tassa chiamata Stamp Duty Land Tax (SDLT) che viene calcolata sul valore di acquisto dell’immobile.

Di sotto la tabella che riporta i valori di riferimento e le percentuali sulle quali viene calcolata l’imposta

Valore della proprietà                   Persone Fisiche Persone Giuridiche
Fino a £125,000 0% 3%
£125,001–£250,000 2% 5%
£250,001–£925,000 5% 8%
£925,001–£1.5m 10% 13%
Oltre £1.5m 12% 15%


Tassa annuale sugli immobili abitativi (ATED)

Le società, inoltre, pagano una ulteriore tassa chiamata Annual Tax on Enveloped Dwellings (ATED) calcolata sulla base del valore di mercato dell’immobile abitativo così come riportato in tabella:

Valore dell’immobile:    ATED
Non oltre £500,000  Zero
£500,001 to £1m £3,500
£1m to £2m £7,000
£2m to £5m £23,350
£5m to £10m £54,450
£10m to £20m £109,050
Oltre £20m £218,200

I proprietari di immobili «Landlords» sono tassati sui redditi da locazione sugli immobili detenuti nel Regno Unito ed all’estero – Income Tax Act 2005. (Eccezione per i Non Dom).

Capital Gain Tax (CGT)

Le vendite di investimenti immobiliari generano normalmente plusvalenze e sono soggette a Capital Gain Tax (CGT).

Il Capital Gain è dato dalla differenza positiva tra il prezzo di vendita ed il prezzo di acquisto dell’immobile.

I costi che possono essere portati in riduzione del prezzo di vendita sono i seguenti:

  • Costi sostenuti per le prestazioni professionali dell’avvocato e del perito;
  • Ammontare della SDLT pagato al momento dell’acquisto;
  • Costi delle migliorie strutturali sostenute.

A partire dal 6 aprile 2016 i tassi CGT standard sono stati ridotti e sono passati al 10% per i contribuenti minimi e 20% per i contribuenti di fascia medio alta. Tuttavia, i vecchi tassi del 18% e del 28% continuano ad applicarsi alle cessioni di beni immobiliari.

CGT per i non residenti: le persone fisiche non residenti nel Regno Unito sono soggetti alla CGT britannica sulla cessione di immobili residenziali negli UK.

Tassazione sull’eredità

Dal 5 aprile 2017, è stata introdotta una nuova indennità sull’imposta di successione legata alla vendita di immobili di famiglia. La soglia di esenzione dall’imposta di successione si alza di ulteriori £ 100.000, oltre la quota già esclusa da imposta pari a £ 325.000 prevista per ogni individuo, persona fisica.

Questa nuova indennità fiscale aumenterà a £ 175.000 entro il 2020 e prevedrà una soglia di esenzione globale da imposta di successione per ciascun individuo di £ 500.000.

Income Tax/Corporation Tax

A partire dal 6 Aprile 2017 non sarà più possibile dedurre interamente gli interessi passivi su mutui contratti sugli immobili locati dal Landlord.

Come si vede dalla tabella

Periodi d’imposta            Percentuale ammessa in deduzione
2017/18 75%
2018/19 50%
2019/20 25%
2020/21 e successivi 0%

La percentuale di interessi deducibili a partire da tale data diminuirà gradualmente fino a scomparire del tutto nel 2019/2020 ove sarà sostituita con un credito d’imposta del 20% calcolato sul minor valore tra:

  • Totale degli interessi passivi maturati nell’anno
  • Reddito da locazione dell’anno
  • Totale reddito imponibile del Landlord

Le società non residenti (Offshore) che effettuano operazioni di compravendita immobiliare / costruzione di immobili in Inghilterra dal 5 luglio 2016 hanno visto introdurre nuove regole destinate a garantire che su tali profitti vengano pagate imposte nel Regno Unito.

Richiedi maggiori informazioni

Giurisdizione (richiesto)

Nome e cognome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

In che giorno preferisci essere ricontattato?

In che orario?
minuti

Note

Leave a Comment